mercoledì 26 dicembre 2012

Tim Burton

Come già sapete, The Kings of Horror non si occupa solo di cinema horror, ma è l'angolo per chi ama anche il cinema fantastico. Quale migliore occasione per parlare di Tim Burton? Col suo cinema ha mischiato generi, tra fantastico, fantacommedia, horror, fantaparodia e chi più ne ha più ne metta.
Un genio, senza ombra di dubbio, prima di tutto perchè lo dimostra la sua filmografia che va da Edward Mani di Forbice al grandioso Batman Returns, fino al suo capolavoro assoluto - per la sottoscritta - Ed Wood, che tocca il suo apice con una pellicola omaggio a un mago dei b-movies Ed Wood, che è diventato con il suo cinema, un autore di culto per un ristretto numero di appassionati.
Il suo cinema parla di mostri che dimostrano un anima pacifica, non sottovalutando una certa critica agli esseri umani normali, spiritelli terribili che detestano i viventi e cercano di rendergli la vita impossibile, pur non riuscendoci. Il suo cinema parla di sconfitti che vivono in un mondo all'incontrario, dove loro sono i protagonisti assoluti e dimostrano di avere un buon cuore.
Tim Burton ha una vera ossessione per il mito di Frankenstein, lo dimostrano film ormai divenuti classici come Edward mani di forbice, e il capolavoro dell'animazione stop motion Nightmare Before Christmas, è presente anche nel cortometraggio Frankenweeney che a breve tornerà nei cinema in versione a cartone animato.
Ma ci sono anche le parodie, prima fra tutti quell'immenso film che si chiama Beetlejuice, avere questo film equivale per ogni appassionato di cinema fantastico che si rispetti un oggetto da conservare come una reliquia, Mars Attacks, e l'ultimo ma questa volta non all'altezza dei titoli sopracitati Dark Shadow.
Allora vi starete chiedendo, ma perchè parli anche di Tim? Avrà fatto qualche opera Horror? La risposta è SI!!
Il bellissimo Sleepey Hollow, e il sorprendente nonchè ultimo film degno di nota prima del disastro di Alice in Wonderland, Sweeney Todd.
Si aspetta un opera degna del suo nome, perchè da buona fan di Tim - ci sono praticamente cresciuta con il suo cinema a cominciare dai 15 anni - so le meraviglie che può fare quando fa uscire il suo genio.


Nessun commento:

Posta un commento